Nuovo Servizio Video di Amazon che Sfiderà Youtube



Amazon vs Youtube: in arrivo la nuova piattaforma video

Che Amazon si stesse ampliando di giorno in giorno si sapeva già da un pezzo. Ciò che non ci si aspettava invece è la proposta di un nuovo servizio video che andrà a sfidare il colosso Youtube.

Il nuovo servizio video di Amazon permetterà agli utenti di pubblicare video in alta definizione e di ottenere dei guadagni tramite la pubblicità.

Nuovo Servizio Video di Amazon che Sfiderà Youtube

Ed intanto Google, proprietaria di Youtube, è già corsa ai ripari. E’ in arrivo, entro la fine di questo anno, e quindi prima del 2017, un nuovo servizio di streaming che si chiamerà Youtube Unlugged. Questa nuova versione di Youtube permetterà ai suoi utenti di visualizzare i diversi canali della tv via cavo a prezzi molto vantaggiosi.



La sfida per Google non arriva più solo da Netflix ma ormai anche Amazon con il suo nuovo servizio di video sta per arrivare. Il servizio sarà dedicato prettamente a chi produce video di alto livello e quindi per chi vuole offrire un servizio in alta definizione con dei video professionali in HD. Una piccola particolarità è che i video, per poter essere immessi nella nuova piattaforma, oltre che ad essere in formato HD e quindi in alta risoluzione, dovranno essere dotati di sottotitoli per i non udenti.

Chi utilizzerà Amazon Video Direct potrà decidere di caricare i propri contenuti sia in maniera gratuita che su abbonamento, offrendo quindi un canale di streaming premium. Amazon Video Direct è un servizio diverso da Amazon Prime Video, come spiega Jim Freeman, in quanto quest’ultima piattaforma prevede il caricamento dei soli contenuti di proprietà di Amazon.

Amazon quindi si evolve, si tratta di un colosso che da semplice venditore sta divenendo a tutti gli effetti anche uno dei leader multimediali del web.

Dopo Amazon Video che già permette di vedere film e serie tv acquistandole o noleggiandole ci si trova quindi dinanzi ad un nuovo servizio, Amazon Video Direct, dove già spiccano grandi partner come Mattel, Machinima, The Guardian, Mashable, Conde Nast Entertainmente e Samuel Goldwyn Films.