Prestiti Compass: Soluzioni finanziarie per ogni tipo di cliente

Prestiti Compass

La Compass è una delle aziende leader nel settore del credito al consumo. Tra le varie offerte e promozioni commerciali troviamo soluzioni per chi è alla ricerca di prestiti, finanziamenti, carte di credito, conti correnti e prodotti assicurativi.

Per quello che riguarda i finanziamenti, questi vengono suddivisi in:

  • Prestiti Personali
  • Cessione del Quinto
  • Prestiti Finalizzati

 

Di cosa si tratta? Quali sono le differenze principali tra i vari finanziamenti offerti? Vediamo il tutto nel dettaglio.

Prestito Personale Compass

Il prestito personale rappresenta il classico finanziamento. Il cliente richiede una somma di denaro da destinare alla realizzazione di un suo progetto privato. Ottiene il denaro, lo spende come preferisce, e si occuperà di rimborsarlo pagando le rate mensili.

Solitamente il denaro viene erogato sul conto corrente del cliente. Il rimborso potrà avvenire poi tramite l’addebito della rata mensile sul conto corrente o tramite il pagamento del classico bollettino postale.

 

Cessione del Quinto Compass

La cessione del quinto è invece un po’ diversa. Si tratta di una soluzione disponibile solo per i lavoratori dipendenti ed i pensionati. La somma di denaro da pagare ogni mese, cioè la rata mensile, non verrà pagata dal cliente ma dal suo datore di lavoro o dal suo ente pensionistico. L’importo massimo pagabile mensilmente non dovrà mai superare un quinto del proprio reddito mensile.

Per legge tale finanziamento deve essere associato ad una polizza assicurativa. La spesa per sottoscrivere la polizza spetta alla Compass che però risulterà essere l’unica beneficiaria di quanto presente sul contratto assicurativo. Questa soluzione è la migliore se il cliente è un cattivo pagatore o un protestato in quanto è l’ideale per chi ha avuto in passato diversi disguidi finanziari.

Ricapitolando quindi, con la Cessione del Quinto il cliente ottiene l’importo richiesto sul proprio conto corrente. Il rimborso avverrà tramite trattenuta sullo stipendio o con una trattenuta sulla pensione (comparirà nel cedolino).

 

Prestito Finalizzato Compass

Il prestito finalizzato è invece quello che viene richiesto nei negozi che, vendendo un prodotto, fanno da intermediari tra la Compass ed il cliente. Per rendere l’idea pensate al cliente che acquista un televisore da Euronics e richiede un finanziamento. Euronics farà da tramite tra il cliente e la Compass e se il finanziamento verrà approvato il prodotto sarà venduto.

I finanziamenti Compass possono essere erogati anche nei confronti di chi non ha reddito. Si parla in questo caso di prestiti Compass senza busta paga. Per poter ottenere una forma di credito di questo tipo è necessario che la persona interessata si faccia accompagnare da un secondo individuo che dovrà ricoprire il ruolo del garante. Fare da garante significa mettere le proprie risorse economiche a disposizione della banca e di rimborsare eventuali debiti lasciati insoluti.

 

Prestiti Compass con Cambiali

La Compass rilascia anche i prestiti cambializzati? No, questa azienda non tratta questo genere di prodotti finanziari, è possibile però fare delle ricerche nel web per vedere quali sono le aziende che, ad oggi, erogano questo tipo particolare di finanziamento.

Sappiamo molto bene che ormai è difficile trovare una società finanziaria che offra questo tipo di finanziamenti. Proprio per questo motivo, in caso di disguidi finanziari (perchè soprattutto in questi casi si fa richiesta di un prestito cambializzato) vi consigliamo di richiedere l’ausilio di un garante o un piccolo prestito tra privati.