Vai al contenuto

Display da Banco: cosa sono, come funzionano e quali scegliere

    Display da Banco

    Gli espositori da banco sono uno strumento fondamentale per mettere in evidenza i prodotti più piccoli, le brochure, i gadget, le brochure o i dépliant.

    Ogni negozio, ufficio pubblico o privato, agenzia operante in diversi settori, ha la necessità di avere una struttura su cui esporre prodotti, volantini informativi, brochure e tutto ciò che deve essere a portata di vista e di mano dei clienti. Questi importanti spazi espositivi sono perfetti anche per le fiere, le conferenze, gli eventi e i musei, situazioni in cui vi è una grande necessità di mettere a disposizione dei partecipanti la cartina dei padiglioni o brochure informative.

     

    Cosa Sono

    Gli espositori da tavolo sono delle costruzioni, solitamente realizzati in materiale rigido da assemblare come il cartoncino. In alcuni casi sono costituiti di materiale plastico per una maggiore resistenza che comunque è già assicurata dal cartone spesso e si presta alla stampa di loghi e scritte. Tra quelli che si possono richiedere ai professionisti del settore ci sono diverse tipologie di display da banco da scegliere a seconda delle necessità.

    Il più utilizzato è un espositore di dimensioni ridotte su cui il negoziante o il professionista può richiedere di stampare colori, brand, nome e immagine del prodotto o call action. I formati possono essere in A4, A5 con forme squadrate, diagonali o arrotondate per personalizzare l’espositore in modo da attirare l’attenzione del pubblico. Il display da banco possono anche essere realizzati in acrilico trasparente in modo da mostrare con più facilità i volantini o i prodotti esposti.

     

    Display da Banco Neutri o Personalizzati

    Ogni brand ha dei colori particolari oltre a una grafica che lo contraddistingue dagli altri, per tale ragione molte aziende richiedono la personalizzazione dei display da banco. Si può quindi scegliere il template, le eventuali scritte e le tonalità che si possono applicare facilmente agli espositori realizzati in cartone resistente che può anche essere plastificato.

    Le stampe sono lucide o opache a seconda delle esigenze del negoziante o professionista che necessita di una struttura dove riporre alcuni prodotti o flyer. Niente impedisce, però, di richiedere anche un espositore neutro.

    Una volta stabilito la tipologia di materiale e di stampa non resta altro da fare che attendere la consegna per poi montare gli espositori e posizionarli in modo da essere facilmente raggiungibili dal pubblico. Su ogni bancone presente nelle attività commerciali di diverso genere ci sono delle strutture più o meno grandi, questi sono i display da tavolo che consentono di organizzare in modo ordinato e pratico la distribuzione di prodotti.

     

    A chi Serve

    Nei bar, nei tabaccai e negli alimentari si notano espositori con caramelle, spezie, noccioline, chewingum ma anche accendini e molti altri prodotti ben suddivisi e facili da prendere per i clienti che sono invogliati ad acquistare.

    Le strutture che servono per esporre prodotti da banco, come ad esempio l’espositore per occhiali dall’ottico e quello dei medicinali nelle farmacie, giungono dal cliente da assemblare. Si tratta di pochi pezzi stampati da montare per ottenere il supporto ideale da posizionare sul banco.